2007 scheletro


The Arctic Monkeys.

The killers.

Queens of the Stone Age.

testo.

Successi del 2007

Amy MacDonald - This Is The Life
Andreas Johnson - Glorious
Arctic Monkeys Fluorescent Adolescent
Bees Listening Man
Christina Aguilera Candyman
Dolores O'Riordan Ordinary Day
Editors - An End Has A Start
Fratellis Chelsea Dagger
Fray How To Save A Life
Gwen Stefani feat. Akon The Sweet Escape
Harrisons Monday's Arms
James Blunt 1973
Jason Mraz - I'm Yours
Jesse Harris - Feel
Joss Stone - Tell me about it
Killers Read My Mind
Last Goodnight Pictures Of You
Linking Park - Shadow Of The Day
Madcon - Beggin
Mark Ronson feat. Amy Winehouse Valerie
Maroon 5 Makes Me Wonder
Mattafix - Living Darfur
Maximo Park - Girls Who Play Guitars
Metro Station - Shake It
Mika Grace Kelly
Plain White T's Hey There Delilah
Queens of the Stone Age Make It With Chu
Radiohead - Jigsaw Falling Into Place
Rihanna Umbrella
Rufus Wainwright - Going To A Town
Sean Kingston Beautiful Girls
Take That Shine
Timbaland - Apologize
Timbaland - The Way I Are
Travis Closer
U2 Window In The Skies
Virgins - Radio Christiane
Yael Naim New Soul
autore titolo
autore titolo
autore titolo

Altre canzoni dell'anno

autore titolo
autore titolo
autore titolo
autore titolo

Album del 2007

cantante

titolo album

1) canzone
2) canzone
3) canzone
4) canzone
5) canzone
6) canzone
7) canzone
8) canzone
9) canzone
10) canzone
cantante

titolo album

1) canzone
2) canzone
3) canzone
4) canzone
5) canzone
6) canzone
7) canzone
8) canzone
9) canzone
10) canzone

Film del 2007


Lars e la sua ragazza.

La macchina del dr Plonk.

Funeral Party (Death At a Funeral), di Oz.
I Simpson - il film (title), di Silverman.
Lars e una ragazza tutta sua (Lars and the Real Girl), di Gillespie.
Ratatouille, di Bird.
Shrek terzo (Shrek the Third), di Hui.
Dr. Plonk, di De Heer.
titolo (title), di .
titolo (title), di .
titolo (title), di .
titolo (title), di .

Non visti: Into the Wild, di Sean Penn; titolo (title), di .

Anno seguente



Pubblicato il 20 gennaio 2012; ultima modifica il 31 gennaio 2012.

Nel 2020 ci sono stati accessi al sito; le pagine degli anni zero sono state visitate volte.