Biografia autorizzata1

Massimo Rapisarda è nato a Catania negli anni cinquanta del secolo scorso e, se tutto va bene, dovrebbe morire negli anni trenta di questo. Ha fatto le elementari a Parma, le medie a Lentini, il liceo e l'università a Palermo. Per lavorare fa il dirigente di ricerca all'Enea di Frascati, dove ha sviluppato rivelatori di neutroni per la fusione nucleare e rivelatori di raggi X per l'astronomia delle alte energie. Con la tipica presunzione dei fisici pensa di sapere tante cose, tra cui: quali energie rinnovabili convengano veramente, dove potrebbe trovarsi Atlantide e perché il rock 'n' roll sia nato solo negli anni cinquanta (e ci fa pure le conferenze). Si è sposato da poco, ma con una donna che conosceva da più di trent'anni, perché le cose le pondera bene. Il suo insegnamento per le generazioni future è una piccola aggiunta al motto di Talete: Conosci te stesso, ma se ti capita di conoscere qualcuna nuova, meglio.



Massimo Rapisarda, nel 2008.


Nel 2014, con la moglie alla Scala (di Caltagirone).


[1] Vorrei vedere, l'ho scritta io.


Pubblicato il 9 gennaio 2009; ultima modifica il 14 novembre 2014.

Nel 2018 ci sono stati accessi al sito.